RICHIEDI INFORMAZIONI

Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/2003 e ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679. I dati conferiti con la compilazione del presente modulo saranno oggetto di trattamento cartaceo ed informatizzato. I suoi dati saranno utilizzati esclusivamente per poter rispondere alla Sua richiesta. Il conferimento dei dati e il consenso al trattamento è obbligatorio, la sua mancanza comporterà l’impossibilità di dare esecuzione alla prestazione. Titolare del trattamento è Vebi Istituto Biochimico SRL a cui potrà rivolgersi per l’esercizio dei diritti di cui all’art 7 D.lgs. 196/2003 e ex artt. 15-22 Reg.to UE 2016/679. Per la visione dell’informativa completa si rimanda a questo link

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa di cui all’art 13 D.lgs. 196/2003 e ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679 e autorizzo il trattamento dei miei dati personali.

Nego il consenso

* campi obbligatori

top-image top-image-mobile

MURIN PRIME BLOCK

Esca rodenticida pronta all'uso in blocchetti paraffinati.

REGISTRAZIONE

Prodotto Biocida (PT14)
Aut. Min. della Salute N. IT/2014/00185/AUT

COMPOSIZIONE

Bromadiolone (N°CAS 28772-56-7) 0,005 g
Denatonium benzoate (N°CAS 3734-33-6) 0,001 g
Sostanze appetibili e coformulanti q.b. a 100 g

PLUS

Mix di carboidrati e acidi grassi appositamente studiato.
Con materie prime alimentari di elevata qualità.
Contiene additivi per ridurre la neofobia.

TARGET

Topolino domestico/Ratto grigio/Ratto nero

DOSAGGIO

Punto esca topi
Fino a 50 g
Uso interno e intorno agli edifici.
Punto esca Ratto grigio
Fino a 200 g
Uso interno, esterno, intorno agli edifici, all’aperto e in discarica.
USO COME ESCA PERMANENTE
Topolino domestico, Ratto grigio e Ratto nero
Fino a 100 g per punto esca.
USO IN FOGNATURA
Ratto grigio
Fino a 250 g per punto esca,
In caso di bassa infestazione ridurre il quantitativo di esca.

SPECIFICA

Block da 20 g

STRUMENTI PER L’UTILIZZO

Stazione di avvelenamento.
Punti esca coperti e protetti.


MURIN PRIME BLOCK
Codice Confezione
02220 Cartone 10kg

Cerca sul sito

Condividi sui social

Facebooktwitterlinkedinmail